Da non perdere

lunedì 20 novembre 2017

"Miracolo nella 5° strada" - Sarah Morgan

Buongiorno ragazze!
Oggi sono felice di potervi parlare dell'ultimo libro di Sarah Morgan, "Miracolo nella 5° strada", un libro davvero bellissimo ed emozionante. Siete pronte?

Titolo: Miracolo nella 5° strada
Autrice: Sarah Morgan
Genere:Romanzo rosa 
Pagine:381
Prezzo:6.99 € e 14.90€
Formato: E-book e cartaceo
Trama:Delle tre socie di Urban Genie, Eva Jordan è la più romantica e il Natale, con le sue luci e l'atmosfera magica è in assoluto il periodo dell'anno che preferisce. Certo, l'idea di passare le vacanze da sola non è il massimo, ma non ha intenzione di abbandonarsi all'autocommiserazione visto che ha la possibilità di trascorrere qualche giorno a lavorare in uno spettacolare attico nella 5a Strada: Manhattan è senz'altro il posto più bello per godersi lo spettacolo della città addobbata a festa, e una spruzzata di neve non farà che rendere più suggestivo il panorama.
Quando arriva, però, scopre che il lussuoso appartamento è ancora occupato dal suo affascinante e molto misterioso proprietario, Lucas Blade.
Quello che il celebre giallista sta vivendo, più che un miracolo di Natale è un incubo: con la consegna del nuovo romanzo minacciosamente vicina e l'anniversario della defunta moglie che incombe, si è tappato in casa, solo, in compagnia del proprio dolore. Non vuole interruzioni né decori natalizi, e soprattutto non ha intenzione di lasciarsi distrarre dall'intrusa che sostiene di essere stata mandata lì da sua nonna per addobbargli la casa.
Ma quando la nevicata assume proporzioni epiche ed Eva si ritrova bloccata nell'attico insieme a lui, Lucas a poco a poco si apre alla magia che quella donna bellissima ed effervescente ha portato con sé. E scopre di essere finalmente pronto a credere che a Natale tutto è possibile... anche trovare l'amore.



Eva è una ragazza romantica, sognatrice ma soprattutto buona. L’ultimo periodo per lei non è stato facile, ha dovuto affrontare la perdita della sua amata nonna, a cui era molto legata, proprio sotto il periodo natalizio, periodo che lei ama. Grazie alla società di eventi che ha fondato insieme alle sue amiche, conosce Mitzi, la nonna del famosissimo scrittore di gialli Lucas Blade. Quest’ultima la assume per un incarico: addobbare in stile natalizio l’intero appartamento del nipote mentre lui avrebbe dovuto essere nel Vermont. Quello che Eva però non sa, è che Lucas non è affatto nel Vermont bensì a casa sua, nel suo bellissimo appartamento sulla quinta strada di New York. Il loro incontro non è dei migliori, anzi, Lucas la scambia per un ladro, poi però si lascia convincere dalla versione dei fatti di Eva e la ospita a casa sua per svolgere il compito per la quale sua nonna l’aveva assunta. Lucas è nel bel mezzo del blocco dello scrittore, ha una consegna da rispettare ma non ha ancora un romanzo, e appena incontra Eva, è come se venisse folgorato dall'ispirazione e comincia di getto scrivere prendendo spunto dalle sue caratteristiche fisiche e caratteriali per descrivere la serie al killer del suo romanzo. Dopo un primo litigio, Eva se ne va ma Lucas riesce a convincerla a tornare da lui in quanto è fondamentale per la stesura del suo romanzo. Pian piano i due, stando a stretto contatto tutti giorni si conoscono sempre di più, mettendosi a nudo completamente l’uno con l’altro, raccontando cose molto delicate: come la morte della moglie di Lucas. Quello che però non sa Eva, è che quella vicinanza le farà capire che non vorrà nessun altro uomo nella sua vita, come invece aveva chiesto a Babbo Natale, vorrà solo Lucas, ma lui sarà pronto ad aprire di nuovo il suo cuore a qualcuno? 
Questa storia mi ha conquistato dalla prima parola all'ultima. Sarah Morgan è un’autrice bravissima e credo che nessuno sia al suo livello. E' brillante, dinamica e mai noiosa. Tutti e tre i romanzi di questa serie non hanno una storia complessa alle loro spalle ma fatta di piccole cose, dialoghi e sentimenti. Questo romanzo si svolge pressoché tutto tra l’appartamento di Lucas e Central Park. I due protagonisti sono perfetti e si completano a vicenda: Lucas non crede più nell'amore né nei suoi effetti mentre Eva è una sognatrice ad occhi aperti e sogna un giorno, di incontrare l’amore della sua vita. Ma quello che lei non sa, è che lo incontrerà proprio dove mai si sarebbe aspettata di trovarlo.
Sono due personaggi ben descritti e lineari, a cui è facile affezionarsi ma soprattutto innamorarsi. Lucas è il tipico ragazzo ferito, scontroso che pur di difendere se stesso, si nasconde dietro al lavoro e al suo cinismo. Ma non è soltanto questo, è un uomo premuroso, gentile e dolce, che entra nel cuore di ogni donna con una lentezza e delicatezza pari ad un fiocco di neve che cade dal cielo.
Eva invece è sincera, forse fin troppo. Non ha filtri e dice ogni cosa che le passa per la testa, ma per questo l’ho amata alla follia. È una ragazza vera e genuina, che non si vergogna di ciò che pensa o di ciò che è. Soprattutto quando parla di sua nonna: il sentimento che legava le due donne sembra talmente vero da poterlo quasi toccare. Chiunque ha una nonna, e tutti noi le siamo legati e la Morgan è riuscita perfettamente a spiegare e a far capire il dolore che una persona prova quando perde qualcuno a lui caro.
È davvero un bellissimo libro, che consiglio vivamente a tutti. Ho trovato che, ogni libro di questa serie, migliora passo dopo passo. Questo libro, in confronti ai due precedenti è tutto su un un'altra cosa!
Da leggere assolutamente, soprattutto per tutte quelle che come me, sono delle inguaribili romantiche!
Perchè si sa, i miracoli dopotutto, ESISTONO!


Un bacio, Rainy Girl ❤

Nessun commento:

Posta un commento